Questo sito utilizza cookies, chiudendo questo messaggio dai il tuo consenso al trattamento dei dati.

Chiudi

EFA 2018, vince Cold War ma trionfa Marcello Fonte

348 views

Cold War di Pawel Pawlikowski  è il vincitore assoluto degli European Film Awards 2018. Ma il nostro Marcello Fonte vince come miglior attore per Dogman

16 dicembre 2018

È sicuramente Cold War il film vincitore assoluto degli European Film Awards 2018, i premi del cinema Europeo la cui cerimonia di consegna si è tenuta ieri sera a Siviglia. Il film di Pawel Pawlikowski si è infatti aggiudicato ben 5 statuette: miglior film, miglior regista, miglior attrice (Joanna Kulig), miglior sceneggiatura e miglior montatore.

Ma la vera notizia per noi è che Marcello Fonte, dopo aver ricevuto la Palma d’oro come migliore attore al festival di Cannes 2018, ha ottenuto il premio come miglior attore anche agli Efa per la sua interpretazione in Dogman di Matteo Garrone. Film che ha conquistato anche le statuette per il miglior acconciatore e truccatore (Dalia Colli, Lorenzo Tamburini & Daniela Tartari) e i migliori costumi (Massimo Cantini Parrini). Un risultato che riconosce ancora una volta l’eccellenza del nostro cinema e che soprattutto, premia un interprete sincero e appassionato, fuori dagli schemi, umile e dotato di grandi qualità umane, come traspare anche dal suo indimenticabile discorso di accettazione del premio:

Infine non possiamo dimenticare anche il bel riconoscimento a Chiamami con tuo nome di Luca Guadagnino, che, reduce dalla nomination all’Oscar, si porta a casa il meritatissimo premio del pubblico. Ma non finisce qui: Miglior cortometraggio europeo è infatti risultato Gli Anni di Sara Fgaier.

Maria Elena Vagni

Caro lettore, se ti è piaciuto questo articolo ti chiediamo un contributo, anche piccolo, per continuare a fare il nostro lavoro sempre meglio e continuare a crescere.

La redazione di Viva il Cinema!

Cosa pensi del film?

avatar
  Subscribe  
Notificami
cool good eh love2 cute confused notgood numb disgusting fail